‘Passione vivente da oscar grazie all’impegno di tanti’ – I ringraziamenti di Eleuterio Compagnone

ARCE – «Scenografie della passione Vivente da oscar grazie al lavoro di una squadra affiatata».
E’ Eleuterio Compagnone, responsabile del settore che si occupa dell’allestimento delle scene artistiche, a voler ringraziare quanti si sono adoperati per mesi assieme a lui.
«I complimenti da più parti ricevuti al lavoro svolto per la realizzazione delle scenografie – ha detto Compagnone – ci hanno oltremodo gratificato. E’ giusto, da parte mia, riconoscere il risultato ottenuto in questa meravigliosa edizione con tutti coloro che ci si sono dedicati con passione ed energia, Un gruppo di persone, direi di artisti, che ha lavorato il più delle volte con grande operosità e fuori dall’attenzione che normalmente altri settori dell’evento hanno. Un sentito grazie – ha aggiunto – voglio rivolgerlo a Maria Maini, Olanda Vellucci, Anna Mastromattei, Alfredo Di Folco, Maurizio, Maurizio Germani, Fabrizio Di Ruzza, Domenico Colantonio, Massimo Turriziani e Roberto Perisi che gratuitamente hanno prestato hanno prestato la propria opera con l’unico fine quello di contribuite a una migliore riuscita della manifestazione. Già da ora – ha concluso Compagnone – abbiamo in mente alcune idee per l’edizione del 2013 per rendere ancor più belle ed emozionanti le scene della nostra inimitabile Passione».

108
Da: ; ---- Autore: