Pellegrinaggio verso Canneto – Sono partiti ieri pomeriggio alle 18 nel percorso di fede alla volta del Santuario

ARCE – Ieri pomeriggio, alle 18, un folto gruppo di circa settanta pellegrini è partito dalla chiesa parrocchiale dei SS. Apostoli Pietro e Paolo alla volta del santuario dedicato alla Madonna di Canneto.
La Compagnia, infatti, in queste ore, sta compiendo il tradizionale pellegrinaggio a piedi, nel percorso di fede, verso la valle di Canneto dove sorge il santuario della Madonna nera.
I responsabili e coordinatori di questo pellegrinaggio sono Mario Cocuzzoli per la compagnia di Arce e Serafino Capuano per quella di Colfelice.
I pellegrini, sono partiti da Arce alle 18 dopo la messa e benedizione del parroco don Ruggero Martini, hanno attraversato le vie del centro storico tagliando per via Monsignor Antonio Marciano immettendosi sulla Casilina verso Colfelice, dove in località Guardiola accolti dal parroco padre Maurice, hanno fatto sosta e unendosi a circa quindici pellegrini di Colfelice hanno consumato una cena al sacco prima di proseguire passando per il “Tracciolino” verso il Santuario di Canneto.
Presenti alla compagnia il sindaco di Arce, dottor Roberto Simonelli, coadiuvato da un’ambulanza della Misericordia di Roccasecca per l’assistenza medica, e il presidente del Consiglio comunale Gianfranco Germani. Oltre ai mezzi logistici per i pernottamenti previsti.

120
Da: ; ---- Autore: