Piano casa – ‘differenziare’ non è concesso

ARCE – Applicazione del piano casa, nessuna possibilità di differenziazione sulle riduzioni di competenza comunale.
Probabilmente tutta da rifare la deliberazione approvata dall’ultima assise civica sull’adozione del Piano Casa.
Una “faq” (domande poste frequentemente) sul sito dell’assessorato all’Urbanistica della Regione Lazio sembra essere stata fatta su misura per il provvedimento adottato dal comune di Arce lo scorso 29 dicembre.
Il dipartimento regionale, infatti, il 4 gennaio, ha risposto ad un quesito inerente gli articoli 3, 4 e 6 della Legge Regionale 10/2011, istitutrice del cosiddetto Piano Casa. La domanda chiede se al fine della corresponsione degli oneri concessori, i comuni possono deliberare una riduzione relativamente agli oneri di urbanizzazione e al costo di costruzione e se la scelta dell’Ente Locale afferisce solamente alla percentuale di riduzione o più anche specificare differenziazioni sull’applicazione delle riduzioni.
«Le riduzioni che le amministrazioni comunali possono apportare, relativamente agli oneri di urbanizzazione e al costo di costruzione – si legge nella risposta – devono riguardare esclusivamente le percentuali da applicare, nel limite che può variare dall’ 1% al 30%».
Insomma, l’esatto contrario di quanto la maggioranza, emanando la proposta dell’opposizione, ha approvato durante la seduta, provocando la dura protesta delle minoranze che abbandonarono l’aula. In pratica l’amministrazione del sindaco Simonelli avrebbe voluto differenziare gli “sconti” possibili tra oneri di urbanizzazione e costi di costruzione. Quest’ultimi sarebbero stati ridotti solo al verificarsi di determinate situazioni (ad esempio per la prima casa) e dopo la realizzazione di una sorta di regolamento. Ora il quesito pubblicato sul web non lascia scampo ad interpretazioni.
Che fine farà la delibera del Comune di Arce?
E che provvedimenti intenderà adottare l’amministrazione comunale a seguito della precisazione degli uffici regionali?
 

22
Da: ; ---- Autore: