Piano casa in Assise tra vibrate proteste e abbandoni dell’aula – Opposizione fuori

ARCE – “Ni” della maggioranza all’attuazione del Piano casa.
I consiglieri d’opposizione che hanno proposto il punto all’ordine del giorno abbandonano l’aula per protesta. Seduta infuocata quella di giovedì sera. La maggioranza ha emanato la proposta della minoranza e l’ha approvata incassando il sostegno del consigliere Nardone (astenuto sull’emendamento, favorevole alla delibera). Il capogruppo Colantonio, dopo aver ascoltato la presentazione del punto dell’ex assessore Calcagni ha presentato un emendamento per l’attuazione di tre dei quattro punti proposti dall’opposizione. La maggioranza ha ritenuto di non dover accordare la riduzione massima sugli oneri di costruzione e rinviare questo eventuale sgravio al 31 gennaio 2012. L’amministrazione intenderebbe tutelare gli interventi delle famiglie rispetto ad altri. Osservazione ribattuta dall’opposizione che ha fatto presente come una delibera comunale non possa superare la legge. Da qui l’abbandono dell’aula.

24
Da: ; ---- Autore: