Piazza Sant’Antonio? – Una piazza caduta nel dimenticatoio

ARCE – La caratteristica e unica piazza reale di Sant’Antonio nella contrada Borgo Murata, caduta nel dimenticatoio.
Questa è la dichiarazione che Arce Attiva, a nome del responsabile Gino Gabriele, rivolge pubblicamente verso l’Amministrazione Comunale. La piazza “S.Antonio”, in via Borgo Murata, è ormai allo stato di abbandono totale.Da un accertamento effettuato e dalle proteste raccolte da diversi cittadini che vi vivono o la frequentano per svariati motivi, si nota il dispiacere nel vedere una piazza così bella, lasciata all’incuria del tempo, senza che si intervenga nella manutenzione più ordinaria.
 «Abbiamo osservato che la bella piazza di S.Antonio, che dà luce e veduta alla Chiesa di S.Agostino, versa in uno stato di incuria per quanto riguarda la pulizia, le panchine e l’impianto d’illuminazione pubblica.
Ci siamo soffermati a notare ciò che più richiederebbe un’assistenza tempestiva, come: l’assenza di parte delle panchine, procurata o da atti vandalici o forse più dalle intemperie, senza che fino ad ora sia stato apportato alcun intervento riparatore.
Queste panchine si presentano ormai in stato deteriorato, tanto da diventare  pericolose per l’incolumità di chiunque possa accomodarvisi.
Per quanto poi concerne i lampioni che illuminano la piazza, si nota, ormai da mesi, che la metà di essi non presenta più le protezioni intorno alle lampadine, rovinando l’estetica degli stessi e conferendo un effetto distorto di luminosità.
Pertanto, questa piazza così ridotta, costituisce una vetrina d’ingresso al nostro paese poco presentabile per chi arriva da sud.
Ci preme far notare che proprio sulla piazza e vicino ad essa sono presenti attività commerciali che richiamano la visita di cittadini non solo di Arce ma anche vicini, quindi la manutenzione e la cura per questo luogo diviene quanto mai impellente per il nostro paese.
Nei prossimi mesi, forse, questo largario sarà l’anima pulsante di tutta l’estate arcese, visto che dal 16 al 28 agosto sarà interessata dalla ormai riuscitissima manifestazione musicale Murata Street Sound, dai giochi popolari, da Sognando le Stelle e, non ultimo, dalla festa religiosa in onore di S.Agostino.
Arce Attiva, si fa portavoce di questo disagio ed invita l’Amministrazione a porre soluzioni, al fine di avere un intervento adeguato per la problematica esposta.
Vogliamo essere certi che il nostro appello verrà ascoltato in modo da vedere di nuovo la piazza S.Antonio riordinata e ben illuminata! ».

 

 

140
Da: ; ---- Autore: