Primo punto per il Frosinone che pareggia sul terreno del Piacenza – Carboni soddisfatto ma rimpiange le occasioni fallite nel primo tempo

PIACENZA – Finisce con un salomonico pareggio la prima trasferta per il Frosinone che agguanta il pari sul terreno difficile del Garilli di Piacenza.Frosinone e Piacenza chiamate entrambe a far punti per riscattare le sconfitte subite da entrambe nella prima giornata di campionato serie Bwin 2010/11, tutto nei primi dieci minuti, vantaggio lampo dei padroni di casa che passano dopo soli tre minuti con una rete di Cacia viziata da una posizione di off side che ha portato all’ammonizione del portiere Sicignano.

Passano sette minuti e il gialloazzurri pareggiano con la prima rete stagionale del fantasista Lodi che raccoglie una respinta di Cassano.

Poi poco o nulla le due formazioni sembrano accontentarsi della spartizione della posta anche se i locali sono più pericolosi dei laziali e nelle ultime azioni di gioco colpiscono il palo ancora con Cacia.

Secondo turno di Serie Bwin che vede il Frosinone far visita al Piacenza di mister Madonna. Carboni ripropone lo stesso undici della prima giornata eccezion fatta per Guidi al posto di Scarlato: Sicignano tra i pali, Bocchetti, Terranova, Guidi e Catacchini in difesa; Cariello, Bottone, Grippo e Lodi a centrocampo; Santoruvo e Di Carmine in attacco.

Madonna risponde con un 4-2-3-1 con Cacia unica punta.

Prossimo appuntamento ancora in trasferta sul difficile campo dell’Atalanta capolista anche se in coabitazione della classifica dopo solo due giornate.

 

Max Marzilli

 

27
Da: ; ---- Autore: