Pulizia dei giardini – Ci pensano i cacciatori

Giardini di Colfelice puliti grazie ai cacciatori di Enalcaccia.
Nei giorni scorsi, i componenti dell’associazione Cacciatori Enalcaccia di Colfelice hanno provveduto spontaneamente ai lavori di ripulitura e sistemazione dei giardini comunali e dell’adiacente canale di deflusso delle acque.
L’intervento è stato unanimemente apprezzato dall’amministrazione comunale, «anche perché è servito di monito a quanti lasciano rifiuti un po’ ovunque e sono poi pronti a criticare e pretendere l’impossibile».
Il primo cittadino di Colfelice, Bernardo Donfrancesco, ha in particolare rivolto al presidente e ai soci dell’associazione una lettera.
«A nome dell’Amministrazione comunale e mio personale desiderio rivolgervi un sentito e affettuoso ringraziamento per l’encomiabile lavoro di ripulitura, sistemazione e riordino dei giardini comunali e degli argini del fosso di deflusso delle acque provenienti dalla fontana Campogrande – si legge nella missiva -. Ho molto apprezzato la vostra iniziativa, assunta con ammirevole spirito di volontariato, sicuro attaccamento alle pubbliche istituzioni e grande attenzione e sensibilità verso tutto ciò che è appartiene alla comunità. Il vostro impegno – continua la lettera firmata dal sindaco – costituisce altresì un tangibile segno di collaborazione e partecipazione alla vita amministrativa del paese, maggiormente encomiabile in momenti di particolari difficoltà economiche quali quelli che i Comuni stanno attualmente attraversando».

20
Da: ; ---- Autore: