Raiz e gli Almamegretta – Aprono l’edizione del Murata street sound

ARCE – Raiz e gli Almamegretta di nuovo insieme questa sera ad Arce in un doppio ed esclusivo concerto-evento.
Il Murata Street Sound apre con una grande serata musicale, un gruppo di artisti richiamati da quello che nel gergo viene definito un “collective mood”. Il festival di Arce, promosso dall’omonima associazione culturale, quest’anno mostra tutta la sua maturità e vocazione a manifestazione d’eccellenza della provincia di Frosinone. Sul palco del nuovo “village” (da quest’anno l’evento si è trasferito dalla suggestiva piazza Sant’Antonio a poche centinaia di metri, in un area più idonea adiacente agli impianti sportivi) si esibiranno prima Raiz con i Radicanto poi spazio al sound degli Almamegretta con Marcello Coleman e in chiusura ancora la band napoletana suonerà con la voce storica di Raiz. Insieme riproporranno alcuni dei loro brani che più indelebilmente hanno segnato un’epoca.
Gli Almamegretta si formano nel 1991, composti da Gennaro Tesone, Gennaro Della Volpe Raiz e Gianni Mantice, a cui si aggiungono, nel 1992 Paolo Polcari e Tonino Borrelli.
«Il significato del nome Almamegretta – spiegato da Raiz – significa anima migrante, tratto da un dialetto che sta a cavallo tra il tardo latino e gli inizi del volgare».
Nel 1993 esce il primo album “Animamigrante”, prodotto da Ben Young, disco che si aggiudicherà l’anno successivo la Targa Tenco. Il 2010 è l’anno dell’uscita di “Dubfellas vol. 2”, anticipato da “drop&rool” che contiene quattro brani inediti.

55
Da: ; ---- Autore: