‘Regolamento cimiteriale, norme necessarie’ – A farne richiesta la minoranza consiliare

ROCCA D’ARCE – Torna alla ribalta politica la minoranza rocchigiana.
«Dopo aver constatato la mancanza di un apposito regolamento comunale in materia cimiteriale, siamo a richiedere la convocazione di un consiglio comunale per la formazione di una apposita commissione per la predisposizione di tale documento».
Questo recita la nota che i quattro consiglieri di minoranza, Loreto Simone, Antonello Quaglieri, Filippo Capuano e Tommaso Fraioli hanno indirizzato al presidente del consiglio.
«Tutto nasce – si legge nella nota – dalle richieste dei cittadini che da tempo lamentano la carenza di regole certe in ambito di tutte quelle attività connesse al cimitero, vedi tumulazioni, tariffari e competenze».
L’attenzione del gruppo “Rinnovamento per Rocca d’Arce” si focalizza anche sulla zona Fraioli.
«Abbiamo effettuato una segnalazione sia al sindaco che alla Polizia locale di più punti in località Fraioli adibiti a discarica di lastre di eternit contenente il pericoloso amianto – ha dichiarato il leader dell’opposizione, Loreto Simone -. Nella segnalazione si invita pertanto alla tempestiva risoluzione del pericolo e si resta a disposizione per ogni eventuale sopralluogo».
Sull’argomento è intervenuto anche il consigliere locale di minoranza Tommaso Fraioli: «E’ mia premura la salvaguardia della contrada Fraioli, sempre trascurata rispetto alle altre zone del paese nella manutenzione delle strade ormai invase da erbacce e buche. La frazione Fraioli, che rappresento – conclude – vive uno stato di abbandono».

41
Da: ; ---- Autore: