Rinnovato il baby Consiglio comunale – Si sono tenute le votazioni per eleggere il nuovo sindaco della Scuola primaria

COLFELICE – Rinnovato il Consiglio comunale baby.
Si sono infatti svolte le votazioni per rinnovare il Consiglio Comunale dei ragazzi ed eleggere il nuovo sindaco baby della Scuola Primaria di Colfelice. La simpatica “competizione” si è svolta in un clima sereno e festoso e gli alunni, nonostante la loro giovanissima età, hanno dimostrato di possedere una invidiabile maturità civica. Al riguardo è da sottolineare il prezioso e puntuale lavoro organizzativo predisposto dalla dirigente Rita Cavallo e dai docenti della scuola Cinzia Raso, Florinda Abatecola, Santina Carnevale, Gaetana Lancia, Patrizia Sdoia, Simona Spataro, Giuseppina Dell’Ascenza, Antonio Melis e Graziaella Nota.
Erano in lizza n. 2 liste, una con il motto “Wecan fly on the world!” e candidata a Sindaco Chiara Mollicone (aspiranti componenti del Consiglio dei Ragazzi Matteo Fraioli, Elisa D’Amata, Francesco De Gasperis, Ilary Iommi, Mirko Abbatecola, Maria Aurelia Tocco, Gioele Federici e Lorenzo Mangia) e l’altra con il motto “L’albero delle idee” e candidata a Sindaco Baby Ayla Sbardella (candidati consiglieri Lorenzo Mastromattei, Letizia Cacciatore, Alessio Cacciarella, Giada Palladino, Samuele Nardozi, Aurora Pia Fantino, Gianni Recchia e Antonio Cerrito). L’ha spuntata Chiara Mollicone come Sindaco Baby e pertanto del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Colfelice faranno parte i candidati della sua lista, oltre a Ayala Sbardella e Letizia Cacciatore della lista “L’albero delle idee”. Ad assistere allo scrutinio e alla proclamazione dei risultati è stato invitato il sindaco di Colfelice Bernardo Donfrancesco, che si complimentato per il perfetto andamento della consultazione elettorale e per l’eccellente lavoro didattico che caratterizza da anni la scuola primaria di Colfelice. Ha anche rivolto parole di compiacimento per l’opera svolta da tutte le componenti scolastiche e ha formulato i più affettuosi auguri dell’amministrazione comunale ai neoeletti Sindaco Baby e membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi. E’ da rilevare con piacere che i candidati delle due liste hanno evidenziato, nei rispettivi programmi, il loro amore per le radici e le tradizioni del paese e nel contempo la loro apertura verso i nuovi mondi e hanno proposto molteplici iniziative di carattere civico e didattico come la partecipazione dei nonni alle attività extrascolastiche, l’incontro con i bambini e le famiglie di altra nazionalità ed etnia, il confronto con gli amministratori comunali, l’organizzazione della festa degli alberi e di una giornata ecologica, la raccolta differenziata dei rifiuti e dei tappi di plastica, l’istituzione di una domenica dedicata ai ragazzi, la partecipazione alle sedute del Consiglio comunale degli adulti, la realizzazione di un giardino botanico. Dunque in un clima festoso, d’armonia e nel pieno rispetto del senso civico è stato rinnovato il Consiglio Comunale Baby, che avrà come sindaco Chiara Mollicone.

34
Da: ; ---- Autore: