Scardinato e portato via il cartello della ‘Famous’ – Di Mezza ha sporto denuncia

 

ARCE – Cartello pubblicitario scomparso nel nulla.
Sembrerebbe un insolito furto quello accaduto mercoledì scorso lungo la via Casilina, nei pressi del bivio per Colleolivo. Un cartello pubblicitario della scuola musicale Famous sarebbe stato spiantato dal margine della carreggiata e fatto sparire. La direttrice e titolare della scuola si è subito accorta dello strano ammanco ed incredula ha esposto quanto accaduto alla stazione dei Carabinieri di Arce.
A quanto pare, chi ha agito sapeva molto bene come e quando intervenire. Nessuno ha notato particolari movimenti, ne tanto meno persone nello smontaggio. Un cartello pubblicitario di grandi dimensioni, infatti, richiede comunque tempi ed attrezzature idonee per essere prelevato e caricato. Nessuna traccia è stata lasciata sul posto, anche i pali in ferro che reggevano la struttura con il messaggio pubblicitario sono stati prelevati. La domanda che si pongono i dirigenti della scuola musicale è chi ha potuto compiere un gesto del genere? E soprattutto perché? Tutto lascerebbe pensare ad un dispetto o a qualcuno che con quel cartello aveva avuto qualche problema.
«Per questo – dicono alla scuola – se qualcuno ha visto qualcosa o qualche persona aggirarsi attorno alla struttura, può farlo sapere alla direttrice o direttamente ai Carabinieri di Arce»
 

 

30
Da: ; ---- Autore: