Scelto il presepe più bello del paese – E’ quello di Nino Santaroni votato durante il concorso della parrocchia

E’ di Nino Santaroni il presepe più bello di Arce. Il falegname arcese, infatti, ha vinto il concorso organizzato dalla parrocchia “Santissimi Pietro e Paolo” di Arce. Il giorni dell’Epifania si è svolta la cerimonia di premiazione. Si è trattata di una edizione molto ricca di partecipanti e che ha riscosso particolare successo. Ben 22 sono i presepi in gara che nei giorni scorsi sono stati analizzati in ogni dettaglio da una giuria esperta al fine di decretare i vincitori del concorso. La giuria composta dal poeta Massimo De Santis, dall’ingegner Donato Marsella e dall’architetto Daniele Capuano, ha decretato i vincitori delle due categorie in gara: quella dei ragazzi che comprende i piccoli artisti fino ai 17 anni di età e quella adulti. Per gli adulti al primo posto si è classificato Nino Santaroni, seguito da Luciana Saccucci e Nicolina Visca. Nella categoria ragazzi ha, invece, trionfato Cristina Marzilli. Completano il podio Valentino Recchia e i fratelli Edoardo, Martina, Maria Cristina e Leonardo Cinelli. Un importante iniziativa fortemente voluta dal parroco don Ruggero Martini che ormai annualmente la Parrocchia arcese organizza al fine di premiare la realizzazione più bella e per promuovere la salvaguardia di una tradizione tanto antica come quella della Natività Cristiana. Insomma, ennesimo riconoscimento importante per un’artista e un artigiano che ha fatto del suo mestiere una ragione di vita.

237
Da: ; ---- Autore: