Schianto sulla Casilina, grave un motociclista – Il trentenne di Castrocielo è stato elitrasportato nel pomeriggio di ieri

Terribile schianto sulla Casilina, grave un trentenne di Castrocielo. Il giovane in sella alla sua motocicletta è stato sbalzato sull’asfalto subito dopo l’urto con un’auto riportando ferite profonde. Immediato l’arrivo sul posto dei carabinieri del Norm di Pontecorvo coordinato dal tenente De Lisia – agli ordini del maggiore Fabio Imbratta – che hanno provveduto a rilevare l’incidente e che ora dovranno ricostruire l’accaduto. L’impatto, violentissimo, è avvenuto poco prima delle 13 sulla Casilina Nord, in territorio di Castrocielo. Nell’immediatezza sono giunti sul posto i medici del 118 che hanno stabilizzato il centauro, trasportandolo al Santa Scolastica di Cassino. Feriti, non in modo grave, gli occupanti della vettura. Fin dai primi istanti le condizioni del trentenne, tecnico informatico di Castrocielo, sono apparse piuttosto serie. I medici del Santa Scolastica hanno effettuato tutti i riscontri del cado. Poi, nel pomeriggio, le condizioni del motociclista sono peggiorate, tanto da richiedere l’intervento di un’eliambulanza per trasportare il ferito a Roma in prognosi riservata. Sarà compito degli uomini dell’Arma della Compagnia di Cassino ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente e stabilire le responsabilità del caso.

42
Da: ; ---- Autore: