Scippò una donna – Ieri in tribunale, arresto convalidato e multa da 400 euro

ARCE – Centauro cepranese di 27 anni tenta lo scippo e finisce in manette: ieri mattina la convalida dell’arresto e una multa da quattrocento euro.
E’ stato processato per direttissima, presso il tribunale di Cassino, l’uomo che il 27 marzo scorso ha tentato di scippare una donna che camminava lungo via Magni, ad Arce.
Il 27enne, residente a Ceprano, era a bordo di una due ruote di grossa cilindrata quando ha tentato di sottrarre alla 57enne la borsa, strattonandola e facendola cadere a terra. La donna, però, è riuscita ad annotare il numero della targa e chiamare immediatamente i carabinieri. I militari del maresciallo Evangelista, con l’aiuto degli agenti della Polizia locale, sono riusciti ad individuare e a fermare l’uomo.
Ieri mattina il 27enne è stato processato: condannato a un anno e 4 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 400 euro.

81
Da: ; ---- Autore: