Scuole al restyling: nuovi infissi nelle scuole – Gli interventi interesseranno aule e uffici del plesso di via Marconi

ARCE – Nuovi infissi per le scuole del paese, grazie ad un finanziamento del Ministero del Tesoro.
I 50 mila euro destinati per le opere di ristrutturazione ed adeguamento degli edifici scolastici di via Marconi, verranno impiegati per la sostituzione delle vecchie finestre. Insegnanti, operatori scolastici e quanti hanno i figli nel plesso della scuola media di Arce, ben conoscono le condizioni in cui versano i vecchi infissi della struttura. Mentre l’edificio è stato in più occasioni oggetto di manutenzione straordinaria, le vetrate delle aule sono rimaste le stesse installate alla costruzione. È facile intuire che si sta parlando di infissi che ormai da tempo non sono più idonei e la loro sostituzione rappresenta una priorità.
L’assessore alla Pubblica Istruzione Lucio Simonelli, di concerto con la dirigente scolastica, ha deciso di impegnare il finanziamento ricevuto dallo Stato ed inserito nel bilancio comunale con un’apposita delibera di consiglio, per la sostituzione di tutte le finestre a cominciare proprio da quelle che interessano le classi degli alunni.
Un intervento molto importante che porrà fine a tutta una serie di disagi a cui sono sottoposti studenti ed insegnanti. La parete esterna delle aule, infatti, è quasi completamente a vetro, consentendo da un lato un’ottima illuminazione naturale delle classi, ma dall’altro, senza idonei serramenti, un esposizione diretta all’escursione termica con l’esterno. In più queste vetrate sono sprovviste di tende da sole, costringendo gli alunni a continui spostamenti dei banchi per non essere disturbati dai raggi solari. Tutti problemi che con l’installazione dei nuovi infissi, prevista nel giro di alcune settimane, saranno risolti.

120
Da: ; ---- Autore: