Serena, l’attenzione mediatica non cala – In cartellone convegni informativi e il collegamento con ‘Chi l’ha visto?’

ARCE – «Un evento per ricordare Serena a modo suo».
Si è svolta domenica la conferenza stampa di presentazione della manifestazione ‘Indimenticabile Serena’ che si terrà oggi, dalle 10 alle 23, in piazza Umberto I. All’incontro con le testate giornalistiche ha partecipato il sindaco di Arce Roberto Simonelli, il papà di Serena, Guglielmo Mollicone, l’assessore alla Cultura Brigida Fraioli e la giornalista autrice del romanzo ispirato al tragico delitto, Angela Nicoletti. Nelle parole commosse del primo cittadino c’è il sentimento di un intero paese che dopo dieci anni s’interroga ostinatamente su quello che è realmente accaduto alla giovane studentessa.
«Abbiamo bisogno di poter guardare negli occhi – ha detto Simonelli – di un padre che è stato distrutto due volte dal dolore; prima dalla perdita inconsolabile di una figlia e poi dall’impossibilità, dopo tutto questo tempo, di sapere chi e perché ha ucciso Serena».
Il maestro Mollicone, invece, ha voluto ringraziare chi si è reso promotore di questa importante iniziativa e di tutti coloro che hanno lavorato e lavoreranno per arrivare alla verità.
«E’ una giornata – ha detto Mollicone – che idealmente ci ricorda quello che Serena amava fare».
Il programma della manifestazione, infatti, prevede al mattino una mostra estemporanea dei ragazzi dell’istituto d’Arte di Frosinone, diversi stand informativi dell’Associazione Nazionale Protezione Animali, dell’unità Cinofila della Guardia di Finanza, dell’Ares 118 e dell’Edicole Mondadori. Alle 15 inizia lo spettacolo degli artisti di strada, alle 16.30 l’incontro dibattito “Serena Elisa e le altre…” (con Lucia Campoli, Pino Scaccia e Debora Ergas) e gli ospiti Letizia Lopez (sorella di Rosaria, vittoma del massacro del Circeo); Claudio Scazzi (fratello della piccola Sarah); Anna Cellucci (madre di Adrana Tamburrini). Dopo il dibattito verrà proiettato un cortometraggio realizzato dalla DGV Vision Italia.
Alle 19.15, la celebrazione eucaristica in suffragio di Serena con fiaccolata conclusiva per le vie del paese. Alle 20.30 circa, premiazione degli elaborati dei bambini dell’Istituto Comprensivo di Arce. A fine serata, dovrebbe essere previsto anche un collegamento in diretta tv con la trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?”.
 

26
Da: ; ---- Autore: