Si dividono le strade di Capuano e Quaglieri – Dopo un periodo di condivisione politica

ROCCADARCE – Si rompe il sodalizio politico tra il gruppo “Rocca d’Arce, progetto comune” del capogruppo Antonello Quaglieri e il noto rappresentante locale e provinciale del Movimento Cinque Stelle, Filippo Capuano, esponente politico di spicco, candidato alle ultime elezioni amministrative 2014 nella lista di Quaglieri e risultato comunque non eletto.
Dopo un periodo di condivisione politica lo stesso Capuano, cogliendo tutti di sorpresa, ha deciso di rompere con la sua compagine di appartenenza e promuovere presso i cittadini le proprie convinzioni e idee, confermando tuttavia i rapporti umani e personali.
Alla luce di questa importante novità nello scenario politico rocchigiano, il capogruppo Antonello Quaglieri, orfano della partnership  di Filippo Capuano, attraverso una nota, semplice nella forma ma di elevato e significativo spessore politico nella sostanza, afferma: «Filippo Capuano intende continuare il suo percorso di politica attiva in maniera indipendente dal Gruppo “Roccadarce Progetto Comune”. Nell’occasione – continua Quaglieri – colgo l’opportunità per ringraziare sinceramente Filippo per l’impegno profuso alla causa in questi anni e per la fiducia che più volte ho riposto nella sua persona».

28
Da: ; ---- Autore: