Soggiorni balneari, domande in scadenza – Termine fissato per il 16

ARCE – «Ancora pochi giorni per aderire al soggiorno marino dedicato agli anziani».
L’assessore ai servizi sociali Domenico Sugamosto invita a partecipare all’iniziativa estiva predisposta dal comune di Arce. La vacanza, reintrodotta dall’anno scorso dall’amministrazione Simonelli, è prevista a San Benedetto del Tronto dal 6 al 13 settembre prossimo. Il soggiorno è riservato agli anziani in numero massimo di venti, con un’età non inferiore ad anni 60 per le donne e ad anni 65 per gli uomini.
«A tale soggiorni – ha spiegato l’assessore Sugamosto – possono partecipare anche i cittadini non residenti previo versamento dell’intera quota alberghiera. Gli interessati – ha aggiunto – debbono presentare domanda di partecipazione al comune, in carta semplice, entro e non oltre le 12 di lunedì 16 agosto accludendo l’attestato medico da cui risulti l’autosufficienza fisica del richiedente e la necessità per lo stesso di cure marine e la certificazione Isee relativa ai redditi anno 2009».
Il regolamento del servizio a domanda prevede, da parte di ciascun ammesso, un contributo in denaro che sarà determinato in base alle fasce di reddito così come stabilito dalla delibera adottata dal Consiglio Comunale. Con un Isee fino a 3mila euro la quota giornaliera è pari a 13 euro, dal 2001 a 5.000 euro la quota è di 16 euro, da 5.001 a 8mila la quota sarà a totale carico dei partecipanti.

42
Da: ; ---- Autore: