Sosta selvaggia alle Poste, giro di vite dei vigili urbani – Gli agenti della Polizia locale hanno già elevato diverse contravvenzioni ad automobilisti indisciplinati

ARCE – Posteggi nei pressi dell’ufficio postale, stretta della Polizia locale.
Ormai da qualche giorno, con l’installazione della nuova segnaletica, i vigili urbani di Arce stanno multando gli automobilisti che lasciano fuori posto il proprio veicolo per recarsi presso il vicino istituto postale.
La tolleranza mostrata finora ha generato una serie di problematiche non più eludibili. Anzitutto, la sosta lungo via Guglielmo Marconi intralcia il passaggio degli autobus creando rallentamenti sia lungo via Magni che in corso Umberto I.
Da alcune settimane è stata modificata anche la segnaletica verticale che va a rafforzare quella orizzontale che ben chiarisce l’impossibilità a sostare in quel tratto.
I segnali installati prescrivono il divieto di sosta e di fermata, indicando con quest’ultimo termine l’impossibilità di sospendere momentaneamente la marcia anche per esigenze di brevissima durata.
Sono diverse decine le contravvenzioni elevate giornalmente in questa zona dove i controlli sono ripetuti in diverse ore della giornata. L’importo comminato ammonta a trentanove euro e in alcuni casi può provvedere la decurtazione di due punti dalla patente di guida.

23
Da: ; ---- Autore: