Studente trovato senza vita in giardino – I tanti amici dell’istituto superiore di Cassino hanno fatto visita alla sua famiglia

COLFELICE – Si terranno oggi alle 17 nella centralinissima chiesa di San Gaetano le dolorosissime esequie del giovane trovato senza vita nel giardino della sua abitazione la sera prima degli esami di maturità. Un gesto estremo che non trova alcuna plausibile spiegazione all’interno di un contesto familiare sano e felice, di una vita serena fatta di studio e di emozioni forti, quelle che solo a 19 anni si possono provare, da condividere con gli amici. Proprio loro, i suoi tanti amici di scuola insieme a quelli d’infanzia, hanno riempito ieri la sua casa di Colfelice, vicini con il cuore alla famiglia distrutta da un dolore così grande. Nessun biglietto, nessuna spiegazione per un gesto tanto imprevedibile. Anche l’amministrazione e la città si sono unite all’abbraccio ideale al padre (che ha avuto l’amaro compito di scoprire l’accaduto), alla madre a ai fratelli. Con un manifesto funebre tutta Colfelice e il suo primo cittadino, Bernardo Donfrancesco, si sono sentiti accomunati ai suoi cari in questo momento di dolore. La notizia, che si è diffusa rapidamente nella serata di martedì, ha sconvolto tutti. Inutile ogni tentativo di rianimarlo. Increduli i suoi compagni di banco che con quel macigno sul cuore hanno affrontato ieri il primo giorno della maturità. Alle 17 di oggi l’ultimo saluto per lo studente.

20
Da: ; ---- Autore: