Telelaser sulla Casilina – Multe elevate ai trasgressori e a chi fa i fari

ARCE – Polizia Locale in doppia pattuglia per controlli sulla velocità.
Prosegue a ritmo serrato l’attività di controllo e sorveglianza del territorio messo in atto dai vigili urbani di Arce. Gli uomini del comandante, Giampiero Marzilli, stanno sanzionando gli automobilisti che sulla strada Casilina, all’interno del centro urbano, non rispettano il limite dei 50 km orari.
In questi giorni sono stati effettuati dei posti di blocco nella zona di Borgo Murata (dove i cittadini hanno sollecitato interventi) e in quella del Ponte a Cavallo con l’ausilio del cosiddetto tele laser.
Un’apparecchiatura che consente di misurare l’andamento del veicolo con parecchi metri di anticipo rispetto al blocco e quindi poter contestare immediatamente la conducente la contravvenzione.
Non solo.
Gli agenti stanno operando con due diverse pattuglie al fine di contrastare l’utilizzo improprio dei fari abbaglianti in centro abitato, consentito solo in caso di pericolo, per segnalare un incidente, un ostacolo o per tentare di evitarlo. Sono diversi, infatti, gli automobilisti fermati perché, alla guida del proprio veicolo, hanno lampeggiato a intermittenza, con conseguente sanzione di 39 euro.

54
Da: ; ---- Autore: