Tutta la comunità rende omaggio ai figli caduti e alle forze armate – Alle 11

ROCCA D’ARCE – Riscoprire il valore del sacrificio per l’Unità d’Italia.

Questa l’importanza delle celebrazioni del 4 novembre in occasione della festa delle Forze Armate e dei Caduti per l’unità nazionale.

Il sindaco Rocco Pantanella deporrà oggi una corona di alloro al monumento dedicato ai caduti di tutte le guerre. Alle 11, si svolgerà la funzione religiosa celebrata dal parroco, don Antonio Sacchetti. A seguire, dopo la cerimonia di deposizione della corona ai caduti, ci sarà l’intervento delle autorità e le scolaresche rocchigiane leggeranno alcuni componimenti. Un avvenimento che si ripete ogni anno, a testimonianza della gratitudine che la cittadinanza rocchigiana nutre nei confronti dei propri figli caduti in guerra.

17
Da: ; ---- Autore: