Un protocollo d’intesa con Fiuggi – Per promuovere il turismo locale

ARCE – Fiuggi e Valle del Liri in sinergia per la promozione turistica.
Un altro importante tassello è stato raggiunto nei giorni scorsi dal presidente dell’Associazione Intercomunale “Valle del Liri” Iliano Corsetti. L’ente di via Milite Ignoto ha stilato un protocollo d’intesa con il sindaco della città termale, Fabrizio Martini, al fine di mettere in atto una programmazione integrata per la valorizzazione culturale e turistica del territorio. Nella sostanza, l’accordo prevede l’installazione di un chiosco “info point” dell’Associazione (già presenti in posizioni strategiche a Pastena, Ceprano, Castrocielo e Cassino) presso l’ingresso delle Fonte Bonifacio VIII. All’interno del punto informazione l’Associazione Intercomunale potrà distribuire iniziative e progetti di promozione turistica che riguardano la Valle del Liri e destinati a quanti soggiornano per vari motivi a Fiuggi. Senz’altro un interessante volano che consentirà nuove prospettive alle iniziative della Valle.
Per quanto riguarda Arce, però, c’è da chiedersi se i rapporti tesi tra il sindaco ed il presidente possano compromettere la spendibilità di siti quali il parco archeologico di Fregellae, l’oasi naturale d’Isoletta, il centro storico di Arce, e di manifestazioni importanti come la Passione Vivente.
 

69
Da: ; ---- Autore: