Un richiamo per uccelli tra i rovi in fiamme – Rinvenuto ai Fraioli dalla Protezione civile di Roccasecca

ROCCA D’ARCE – Un richiamo acustico per la fauna a pochi metri dalle sterpaglie bruciate.
I volontari della Protezione civile “Città Pulita” di Roccasecca hanno rinvenuto un apparecchio illegale durante un’operazione di bonifica della montagna dei Fraioli, comune di Rocca d’Arce, interessata da un vasto incendio. Dopo il duro lavoro di spegnimento, i volontari si sono interessati anche della bonifica della zona montuosa, quando improvvisamente si sono imbattuti nell’anomalo apparecchio. Il congegno elettronico, ben noto ai bracconieri e ai cacciatori di frodo, è stato prontamente individuato. Allerta al Polizia provinciale intervenuta subito sul posto, accertata la natura del sistema rinvenuto, si è provveduto all’immediato sequestro della “scatola nera”. Indagini serrate per risalire agli autori della irregolare pratica in una stagione assolutamente vietata per l’arte venatoria.
 

41
Da: ; ---- Autore: