Un ritorno nel passato al sapore agrodolce di memorie mai sopite – La sua opera intitolata ‘Il ritorno’

ROCCA D’ARCE – Grande entusiasmo nella cittadina ciociara per la visita del Prefetto di Frosinone dottor Piero Cesari in programma per giovedì prossimo alle 10, il Prefetto presenterà la sua opera letteraria “Il ritorno”, una raccolta di poesie e frammenti di memoria.
Un libro, questo, che ripercorre le varie tappe del viaggio della vita dell’autore, di cui traccia i momenti più significativi e salienti, dall’adolescenza alla maturità. Nella mente del dottor Cesari tornano personaggi storici, amici e gente comune di cui ricorda il contributo offertogli nella propria quotidianità. L’opera va ad aggiungersi ad altri scritti già pubblicati dal Prefetto Cesari, tra cui ricordiamo “L’albero del tempo”, storia autobiografica di una famiglia ciociara, e una raccolta di poesie del periodo 2000-2006. L’incontro con la cittadinanza rocchigiana avverrà presso le scuole di Rocca d’Arce nel plesso di via Canale dove sarà ricevuto dal sindaco Rocco Pantanella che rivolgerà al Prefetto Cesari un caloroso saluto di benvenuto. Seguirà alle 10.15 l’intervento del dirigente scolastico dottoressa Rita Cavallo; alle 10.30 la relazione del professor Mario Mollicone “Perché poeta”; alle 11 l’intervento dell’autore dell’opera dottor Piero Cesari; alle 12, conclusioni del professor Rocco Pantanella, Assessore alla Cultura.
A seguire è previsto un aperitivo per tutti gli intervenuti.
Il sindaco Pantanella invita la cittadinanza rocchigiana a partecipare a questo importante appuntamento culturale.

41
Da: ; ---- Autore: