Un viaggio immaginario nella cultura pittorica con le ‘Botteghe d’Arte’ – Opere in mostra nel centro storico

ARCE – Successo per le ‘Botteghe d’Arte’.
«Quando si lavora per il territorio, per la cultura e per l’arte, il risultato non può che essere positivo».
Con queste parole, Marcello Marzilli addetto alla comunicazione dell’associazione ‘Impegno & Solidarietà’ ha voluto commentare il successo registrato dalla manifestazione ‘Botteghe d’Arte’ che ha trasformato alcune botteghe di via Corte Vecchia del Borgo antico di Arce in una galleria d’arte diffusa e poliedrica. «Venerdì scorso eravamo tanti al momento dell’inaugurazione – ha spiegato Marzilli – e gli interventi del sindaco di Colfelice, Bernardo Donfrancesco e del direttore artistico dell’evento, Alberto Pelagalli, hanno favorito la partecipazione immaginaria al viaggio nel tempo compiuto dai visitatori che entrando nelle botteghe hanno potuto ammirare le opere d’arte esposte e il contesto architettonico in cui venivano presentate. Andremo avanti – ha concluso Marcello Marzilli – ci siamo incamminati sulla strada giusta, abbiamo posto le basi dello sviluppo di un sistema integrato di collaborazioni tra l’associazionismo, gli enti e la società che renderà possibile la creazione del terzo polo turistico tra le grandi realtà di Roma e Napoli. Ora non resta che individuare nuovo iniziative e nuove collaborazioni. Ringrazio Arcenews.it di Bernardo Di Folco che ha sostenuto brillantemente l’iniziativa, ringrazio le associazioni ‘La Lanterna’ e ‘Nuovi Segnali’, ringrazio l’Associazione commercianti di Arce che ha manifestato grande interesse per l’evento e che ha chiesto di collaborare con noi in futuro, Teleuniverso, la Comunità Montana Valle del Liri i partner commerciali che hanno consentito di poter sostenere gli oneri organizzativi e tutti coloro che hanno a cuore l’arte e sanno impegnarsi per questo senza nulla chiedere».
 

53
Da: ; ---- Autore: