Un volto nuovo che promuove la tutela dei diritti – In campo Marta Gemma

ARCE – Marta Gemma testimonial della campagna nazionale dell’associazione “Certi Diritti”.
L’esponente radicale, già membro del Comitato Nazionale dei Radicali Italiani e candidata alle scorse elezioni regionali del Lazio con Emma Bonino, ha prestato la propria immagine per la campagna lanciata dall’associazione con sede a Roma denominata “Certi Diritti”.
La campagna intende sensibilizzare i temi dei diritti civili e della libertà sessuale delle persone.
«In Italia – si legge sul sito che presenta la serie di fotografie dal titolo “Dai corpo ai tuoi diritti” – secondo i dati Istat il 63% dei cittadini è favorevole alle unioni civili e il 44% al matrimonio tra persone dello stesso sesso, ma ancora non c’è una legge che riconosca i diritti delle coppie conviventi, per non parlare di adozione ai single e omogenitorialità. L’82,2% degli italiani, secondo l’Eurispes, vuole il divorzio breve, ma l’ultima riforma del diritto di famiglia risale al 1975 e sulla prostituzione persiste un proibizionismo criminogeno che non produce altro che inutili e dannose ordinanze comunali. Nel nostro Paese – si legge ancora – manca anche una legge che permetta alle persone trans di cambiare nome e genere sui propri documenti senza operazione di rassegnazione sessuale e le condizioni di vita in carcere sono per loro ancora più drammatiche per la mancanza di un’adeguata assistenza sanitaria. In Italia inoltre è vietato parlare di affettività per i detenuti e i termini “sessualità” e “disabilità” sono addirittura inaccostabili».

73
Da: ; ---- Autore: