‘Una chiusura in attivo per la nostra gestione’ – La replica

ARCE – «Una minoranza “ritrovata” che ha solo voglia di apparire, ma che dovrebbe essere molto più attenta nel suo ruolo».
Non si è fatta attendere la replica dell’amministrazione comunale all’interrogazione presentata martedì scorso dai cinque consiglieri d’opposizione. La maggioranza del sindaco Simonelli fa quadrato attorno ai risultati ottenuti e all’operato degli uffici. «L’Amministrazione comunale – si legge nel comunicato – in piena sintonia con l’ufficio finanziario e il tesoriere, ha monitorato attentamente la situazione degli interessi pagati, tanto che il Comune ha chiuso in attivo l’anno finanziario (con un più 219.991,19 euro), cosa che – sottolineano – non accadeva da circa 10 anni!». Poi, una serie di cifre che vanno a rispondere alla richiesta dell’opposizione. Nel primo trimestre 2009, l’ente avrebbe pagato interessi sulle anticipazioni di cassa per 2.884,58 euro; nel secondo (durante la gestione da parte del commissario prefettizio) 622,47; nel terzo trimestre (quando si è insediata la nuova amministrazione) la cifra è scesa a 460,12; mentre nel quarto, il Comune non ha pagato interessi, in quanto non c’è per il ricorso all’anticipazione. «Il totale degli interessi pagati durante tutto il 2009 – si legge ancora nella nota – ammonta ad 3.967,17 euro, a fronte dei 16.885,63 pagati nell’anno 2008 (si è passati da per abitante ad te). Comprendiamo la voglia di apparire della “ritrovata” minoranza, ma la questione sollevata avrebbe richiesto una maggiore attenzione, soprattutto da chi ha amministrato questo paese e si è ripetuta “politico di lungo corso”. Vorremmo ricordare – concludono – ai consiglieri di minoranza, o ad alcuni di essi, che le somme pagate dai cittadini a titolo di imposte e tasse vengono versate su conti correnti postali. Il trasferimento di dette somme presso il tesoriere necessita di tempi tecnici, che possono creare uno squilibrio e favorire l’anticipazione di cassa durante alcuni periodi dell’anno».

37
Da: ; ---- Autore: