Undici punti per il Consiglio di fine anno – In programma anche il confronto sul piano casa della Regione, come chiesto dalla minoranza

ARCE – Undici punti per chiudere il 2011.
Sarà l’ultimo consiglio comunale dell’anno, quello convocato dal presidente Gianfranco Germani per giovedì prossimo alle 18.30 nella sala consiliare “Antonio Renzi”.
L’ordine del giorno della seduta prevede al primo punto l’argomento richiesto da cinque consiglieri di minoranza, inerente l’attivazione del cosiddetto Piano Casa, fortemente voluto dalla presidente Polverini.
Emanuele Calcagni, Sara Petrucci, Luigi Germani, Marcello Marzilli e Sisto Colantonio hanno formulato una proposta di delibera che di fatto sollecita l’introduzione della legge regionale e le conseguenti opportunità edilizie sul territorio comunale di Arce.
Secondo i consiglieri d’opposizione, infatti, il recepimento della legge da parte dell’ente comunale, agevolerebbe interventi edilizi utili ai cittadini, offrirebbe una spinta all’economia locale e, in ultimo, creerebbe l’occasione di nuovi introiti da destinare alle casse comunali. Dall’altra parte, invece, l’amministrazione Simonelli sembra essersi raffreddata sull’approvazione del provvedimento.
Dopo essersi fatta promotrice, nei mesi scorsi, di un convegno finalizzato a illustrare i vantaggi della legge, con la presenza del presidente del consiglio regionale Mario Abbruzzese, nelle ultime settimane la maggioranza sembra aver cambiato idea e in qualche modo cerca di prendere tempo. A confermare questa ipotesi sarebbe arrivato anche un parere negativo del responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale alla proposta di delibera formulata dalla minoranza.
Parere che, molto probabilmente, anticipa quella che sarà la posizione dell’amministrazione in consiglio comunale. I rimanenti punti all’ordine del giorno riguardano alcuni prelevamenti dal fondo di riserva e tutta una serie di schede inerenti il riconoscimento di debiti fuori bilancio. All’ultimo punto ci sono alcune comunicazioni del presidente.

18
Da: ; ---- Autore: