Un’innovazione automatizzata per il centralino – Degli uffici comunali

ARCE – Nuovo centralino automatizzato, più semplice contattare gli uffici del comune di Arce.
Il progetto d’innovazione tecnologica voluto dall’amministrazione comunale, comincia a dare i suoi frutti. Il consigliere delegato Dario Di Palma, esperto nel settore delle telecomunicazioni, ha reso noto che, da alcuni giorni, è entrato in funzione il nuovo sistema di smistamento delle chiamate al centralino di via Milite Ignoto.
Componendo il numero dell’ente 0776.524103, infatti, una voce guida elenca i diversi interni disponibili selezionando il numero corrispondente. In questo modo sarà possibile parlare direttamente con il servizio desiderato, o con l’ufficio del sindaco, senza passare per l’operatore del protocollo. Se invece si ha bisogno di informazioni generali, si potrà sempre parlare con un operatore addetto. La funzione è attiva negli orari di apertura degli uffici, mentre nelle chiusure la voce registrata ricorda gli orari e i giorni di apertura al pubblico dando comunque la possibilità all’utente di poter parlare con l’interno della Polizia Locale. In questo caso particolare, se nel comando dei vigili non è presente nessun operatore, la chiamata sarà trasferita (sempre al costo di un’urbana per il cittadino) sul telefono mobile dell’agente in servizio in quel momento. Un gran passo in avanti che sta consentendo di trovare le linee del comune sempre libere (in passato era difficile) e nel contempo sta risparmiando del tempo prezioso agli operatori addetti.
Ma le innovazioni in fatto di telecomunicazioni non sono finite. I nuovi terminali installati nei vari uffici permettono anche di poter seguire la persona richiesta in un altro interno che così potrà rispondere da qualsiasi postazione. In caso di mancata risposta, comunque, sarà possibile lasciare un messaggio nella segreteria telefonica dell’interno. Il messaggio verrà recapitato direttamente nella casella di posta elettronica del titolare del servizio.

22
Da: ; ---- Autore: