Us Arce – Hermada 5-1 – Gli uomini di mister Campolo hanno sfoderato una prestazione alla grande

ARCE – Pronto riscatto dell’Arce con il B. Hermada dopo la sconfitta in quel di Sonnino, la squadra di Campolo, ha subito imposto un ritmo di gioco insostenibile per i modesti avversari e già al 3° minuto si portava in vantaggio con Ambrifi che anticipava De Giuli in uscita. Il raddoppio arriva all’11° da un calcio d’angolo di Corsetti che batte stretto come suo solito, De Giuli non ci arriva e dal palo opposto Sardellitti appostato mette dentro. Nel finale di tempo gli ospiti cercano di venire fuori e rischiano di accorciare con di Vito che va di poco alto su colpo di testa. Il rientro conferma la voglia di riscatto dei Pontini e al 3° da un errore di Zazza ne approfitta Colafrancesco che colpisce in uscita il nostro Leonetta. L’Arce reagisce prontamente ed al 6° Bianchi, classe 94, si destreggia bene al limite centrale dell’area, dribbla due difensori e colpisce rasoterra imparabilmente alla destra di De Giuli per il 3 a 1. Ancora la caparbietà degli ospiti mettono in apprensione gli Arcesi che ribattono agevolmente le ripartenze, al 20° sfiorano anche la segnatura ancora con Colafrancesco che mette alto da breve distanza, la gara si chiude al 69° quando Ambrifi chiude definitivamente i giochi con un’azione Parisi/Maura dalla destra che lo servono centrale da solo davanti al portiere anticipandolo in uscita per il 4 a 1. Arrotonda il risultato Corsetti due minuti dopo con un guizzo su lancio lungo del grande Cestra superando in uscita ancora una volta il giovane De Giuli. Ora si naviga a quota 38 ad un punto dalla vetta aspettando un’altra pontina, il Sermoneta, ancora al L. De Santis.

207
Da: ; ---- Autore: