Vince il cuore del Frosinone. Il sogno continua – Nel recupero del derby, Frosinone 1 – Latina 0. Buon primo tempo degli uomini di Roberto Stellone in gol dal dischetto con Dionisi intorno alla mezz’ora. Nella ripresa una difesa strenua del prezioso vantaggio

Un derby che si rispetti evoca sofferenza, cuori in tumulto, e la gioia ingabbiata in una spasmodica attesa. Il Frosinone ha tenuto fede al copione classico e, a differenza del match di andata, ha dovuto attendere 94’ per esplodere l’urlo liberatorio. Merito di un Latina tenace, che ha saputo tenere in bilico l’esito del match e forse in tal modo lo ha reso più epico, più memorabile, più… derby. Non è stato il Frosinone scintillante dei giorni di grazia, forse frenato dall’importanza di un risultato che avrebbe potuto rendere più vicina la serie A, forse consapevole che questa era la gara più importante dell’anno per la propria tifoseria. Certo è che, dopo un primo tempo abbastanza ben giocato, nella ripresa gli uomini di Stellone si sono limitati a difendere, coltello fra i denti, i preziosi tre punti, riuscendo nello scopo non senza qualche patema.

50
Da: ; ---- Autore: