Violento schianto in autostrada, muore un 41enne – Al km 648 dell’A1 in territorio di Arce

ARCE – Terribile incidente stradale sul tratto ciociaro dell’A1 all’altezza di Arce: muore autotrasportatore di 41 anni.
Lo schianto si è verificato alle 3.45 di ieri mattina, al chilometro 648,250 della carreggiata sud dell’A/1 in territorio di Arce. A perdere la vita un 41enne originario della Bulgaria ma residente a Palma Campania, in provincia di Napoli.
Secondo una prima ricostruzione, effettuata dalla Polizia stradale, sottosezione di Cassino diretta dal comandante Italo Acciaioli, il conducente dell’autoarticolato percorreva la carreggiata sud dell’A/1, per cause ancora in corso di accertamenti, ha perso il controllo del veicolo andando a schiantarsi con violenza contro lo sparti carreggiata costruito da manufatti in cemento armato. A seguito del violento impatto, il conducente è stato scaraventato fuori dalla cabina di guida, impattando a tutta forza contro il suolo.
Y.T.T. (queste le iniziali del 41enne), ha riportato gravissime lesioni: è stato soccorso da un’ambulanza del 118 e trasportato all’Ospedale di Pontecorvo, dove però è giunto esamine. La salma è stata messa a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Cassino. Il traffico veicolare sul tratto autostradale è rimasto bloccato per il tempo strettamente necessario alle operazioni di rilievo e recupero del veicolo, eseguite dalla Polizia stradale di Cassino.

103
Da: ; ---- Autore: