ARCE – Buoni spesa alle Famiglie: Non si fa attendere la replica al consigliere comunale Bruna Gregori da parte del sindaco Germani e l’Assessore Colantonio

ARCE – Il Sindaco Germani e l’Assessore Colantonio rispondono alle accuse della Gregori.
Le sterili polemiche – scrivono Germani e Colantonio – sono quelle che l’ex assessore continua a fare contro ogni ragionevolezza, in un momento assai difficile per le famiglie. All’Amministrazione comunale interessa il risultato di essere riusciti a dare il contributo a tutti i richiedenti. Se questo sia avvenuto in due tempi, poco importa. Del resto anche negli scorsi bandi si è sempre provveduto a fare assegnazioni dei residui in più tranche. Nessuno di noi – spiegano ancora – può sapere in anticipo quante e quali saranno le richieste, quindi è normale procedere gradualmente. La vera novità di questa assegnazione, che la Gregori sottace, è l’aumento della platea di beneficiari, resa possibile dall’innalzamento della soglia Isee. Sappiamo tutti, infatti, che questo indicatore, pur essendo un riferimento fondamentale della situazione economica di una famiglia, spesso esclude nuclei in seria difficoltà, casomai momentanea, perché possessori di più rendite catastali. E un’amministrazione attenta cerca tutte le soluzioni possibili per aiutare i suoi cittadini. Se Bruna Gregori dall’opposizione si sente soddisfatta a sollevare polemiche fini a se stesse e ad intestarsi meriti che non ha, faccia pure. A noi, da sempre, – concludono Germani e Colantonio – interessano i fatti”.

721
Da: Arcenews; ---- Autore: Bdf