CRONACA – Omicidio a Frosinone: Gianluca Quadrini incoraggia campagne di sensibilizzazione e sollecita interventi delle istituzioni

“Il sorriso di Romina, spento a 36 anni da un ex fidanzato che non accettava la fine della loro relazione, ha colpito terribilmente le nostre comunità” – così Gianluca Quadrini, Presidente del Gruppo Consiliare della Lega, afferma riguardo l’uccisione di Romina De Cesare.

“Una storia di assurda violenza che purtroppo si somma a tante altre accadute nell’ultimo anno. Leggi, attenzione mediatica e politica – dichiara Quadrini – non bastano ad azzerare questo numero impietoso di femminicidi. Il mio appello è quello di continuare a promuovere campagne di sensibilizzazione a supporto di tutte le donne che subiscono diversi tipi di violenze, che siano esse fisiche o psicologiche, affinché capiscano di poter sempre rivolgersi a qualcuno e affinché riflettano su un’insindacabile logica: un amore che perseguita, umilia, offende, maltratta non è amore e a volte può portare a tragiche conseguenze.” In conclusione, Quadrini esorta le istituzioni – “Sollecito, inoltre, le istituzioni ad interventi mirati ed immediati, al fine di fermare sul nascere qualsiasi tipo di violenza.”

 

789
Da: Arcenews; ---- Autore: bdf